Esercizi kegel uomo: come rinforzare il pavimento pelvico

Nonostante viviamo in una società in cui si conoscono anche i minimi dettagli sulla sessualità, rimangono sempre dei dubbi legati a quei piccoli tabù che non si riescono ancora a superare.

In particolar modo parliamo del pavimento pelvico maschile e del suo allenamento attraverso degli esercizi specifici, ovvero gli esercizi kegel uomo, i cui vantaggi sono numerosi, soprattutto per l’appagamento sessuale: scopri gli esercizi kegel uomo su Sportiva Mens portale di settore dove troverai preziose indicazioni su come devono essere effettuati e i benefici che comportano.

Cos’è il pavimento pelvico

Il pavimento pelvico è quella zona del corpo che coincide con la parte perineale ed è composto dai muscoli siti tra la vagina e l’ano per la donna, e tra il pube e l’ano per l’uomo.

Le sue funzioni sono molto semplici, ma molto importanti:

  • controllare i flussi fecali e urinari,
  • far provare piacere durante i rapporti sessuali,
  • sostenere il feto durante la gravidanza di una donna.

Nella donna, il pavimento pelvico è composto da un gruppo di muscoli che supporta l’utero, la vescica e l’intestino ed esistono vari motivi per il quale essi si indeboliscono.

Tra di essi troviamo:

  • la gravidanza,
  • il parto,
  • l’obesità,
  • l’età,
  • la costipazione,
  • tosse cronica,
  • sollevamento di pesi costante.

Tutti questi fattori possono indurre ad avere difficoltà durante i rapporti sessuali e non solo.

Come per la donna, anche l’uomo deve preoccuparsi di mantenere in buono stato di salute del proprio pavimento pelvico.

Le cause principali dell’indebolimento dei muscoli del pavimento pelvico possono essere legate a delle disfunzioni del sistema urinario e incontinenza.

Ma esistono anche altre problematiche legate alla sfera sessuale, tra le quali l’impotenza e l’eiaculazione precoce; queste ultime due condizioni possono riguardare uomini di tutte le età.

Trattandosi proprio di muscoli, esistono degli esercizi specifici che aiutano a rafforzare i muscoli di tutta la zona e stiamo parlando degli esercizi kegel uomo.

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Esercizi kegel uomo per combattere impotenza ed eiaculazione precoce

Sono stati condotti numerosi studi a riguardo dell’impotenza, sull’eiaculazione precoce e gli esercizi kegel uomo, i cui risultati sono molto chiari.

Allenando costantemente la zona del pavimento pelvico si ha un miglioramento che varia dal 24% al 46% per la disfunzione erettile e dal 55% al 83% per l’eiaculazione precoce.

In altre parole, possiamo dire che è evidente che l’allenamento dei muscoli della zona porta miglioramenti sulla eiaculazione precoce, mentre per la disfunzione erettile vi sono dei miglioramenti ma non sempre si risolve la problematica.

Infine, l’allenamento porta ad una maggiore tonicità, consapevolezza e di conseguenza agire nel benessere della vita sessuale di coppia (anche inconsapevolmente).

Pavimento pelvico allenato e orgasmi più intensi

I muscoli del pavimento pelvico, contraendosi, hanno un ruolo fondamentale durante l’orgasmo, e ciò vale sia per gli uomini che per le donne.

Questo si traduce con il fatto che nel caso di indebolimento dei muscoli, si avrà minor soddisfazione sessuale.

Infatti, durante il rapporto sessuale se i muscoli sono ben allenati e si è in grado di contrarli, allora si creeranno delle sensazioni piacevoli per entrambi.

Esercizi kegel uomo da praticare in coppia

Gli esercizi kegel uomo da svolgere in coppia servono non solo per rinforzare la muscolatura, ma anche per migliorare l’intesa sessuale.

Il consiglio però è quello di allenarsi prima da soli in modo da prendere confidenza con la disciplina, per poi passare ad allenarsi insieme.

L’esercizio di base e il primo ad essere svolto, è quello di bloccare la pipì mentre si urina.

Esercizio di base

Vediamo quali sono i vari step:

  • Per prima cosa provare a contrarre i muscoli immaginando di dover trattenere la pipì, questo esercizio può essere svolto da seduti, in piedi o comodamente sdraiati;
  • Procedere con questo esercizio per 10/15 volte, per la durata di 4 secondi alla volta fino ad arrivare a 10 secondi;
  • Non bisogna trattenere il respiro e non bisogna stringere i muscoli dei glutei, dell’addome e della coscia, ciò consentirà di far lavorare solo i muscoli del pavimento pelvico;
  • Stringersi al partner guardandosi negli occhi per beneficiare completamente delle sensazioni piacevoli.

Esercizi di mantenimento

Come abbiamo appena visto, gli esercizi kegel uomo si possono praticare in coppia e i benefici sono numerosi.

Per estenderli, nel tempo, si può tentare di unire le contrazioni brevi e quelle lunghe e fare gli esercizi in posizioni diverse.

Ogni settimana si potrà aumentare il numero delle contrazioni facendo però attenzione a non esagerare e a prendere qualche minuto di riposo tra una contrazione ed un’altra.

Un ottimo consiglio derivato dai più esperti è quello di esercitarsi prima di qualche evento che potrebbe provocare delle perdite, come ad esempio il sollevamento di pesi o durante la tosse persistente.

Allenare il pavimento pelvico è molto importante per la salute sia dell’uomo che della donna, che non porta benefici solo durante i rapporti sessuali ma per la salute in generale.